PIÙ

Collettore di idee e di energie vive, un luogo in cui le volontà si incontrano e si incarnano in progetti reali e concreti.

Categoria: Cultura & Patrimonio

Visite guidate PIU’: modalità di partecipazione e regolamento

Per partecipare alle iniziative dell’Associazione Culturale PIU’ è necessario iscriversi alla Associazione. La tessera di iscrizione è valida 12 mesi a partire dalla data della sua sottoscrizione. La tessera annuale è obbligatoria e deve essere portata sempre al seguito per prendere parte alle attività della Associazione e deve essere esibita ad eventuale richiesta delle autorità. Se si è già soci e si…

Condividi di PIÙ!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Palazzo Reale: nuova visita 1 Novembre 2015

L’incontro di domenica 1 novembre riguarderà la visita di Palazzo Reale. Avremo il privilegio di viaggiare con la fantasia e di ammirare i capolavori artistici che si celano all’interno. Dal magnifico scalone settecentesco, in una passeggiata attraverso i secoli, conosceremo gli ambienti che hanno visto avvicendarsi re e regine. Immaginando i fasti di corte, racconteremo la vita della reggia nei…

Condividi di PIÙ!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Vivibilità da recuperare e centri storici da valorizzare

La valorizzazione, oltre che la salvaguardia, dei centri storici rappresenta una sfida alla quale nessuna comunità si può sottrarre. Ridare alle nostre città una anima, una vocazione e una dimensione più umana deve rappresentare la nuova sfida di chi è chiamato ad amministrarle e a governarle. Le città del Sud Italia, infatti, si svuotano sempre di più, con tutte le…

Condividi di PIÙ!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Litorale Domitio: UE avvia progetto di recupero ma…

L’UE punta sul Litorale Domitio. Centinaia i milioni stanziati per riqualificare un importante tratto di costa campana. Il tratto interessato va da Capo Miseno al Garigliano. Siamo andati sul posto per capire qual è la situazione ed abbiamo trovato un contesto degradato e abbandonato. Negli ultimi mesi, e dopo l’approvazione del progetto di recupero da parte della Ue, si sono…

Condividi di PIÙ!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Eremo di Santa Maria di Pietraspaccata: un angolo di Umbria a Marano (seconda parte)

Santa Maria di Pietraspaccata si chiamava ancora eremo del Salvatoriello quando un certo Cesare Bayano (i Baiano di oggi, cognome molto diffuso nella zona) donò un moggio di terra per il romitorio. Doveva essere una persona benestante, perché per averne ceduto uno doveva possederne molti altri. Ma a chi lo aveva donato? A chiederglielo erano stati due aspiranti eremiti: Nicola…

Condividi di PIÙ!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Eremo di Santa Maria di Pietraspaccata: un angolo di Umbria a Marano (prima parte)

Confessiamolo: pensiamo a Marano e immaginiamo quartieri-dormitorio, un intrico di strade cresciute alla rinfusa e poco altro. Al limite, un po’ di campagna (che in realtà non è “un po’, ma molto di più. Ne abbiamo parlato qui, qui e qui e ne parleremo ancora). Invece a Marano ci sono anche storia, arte, cultura e Bellezza. Sissignore: Bellezza. Come quella di un…

Condividi di PIÙ!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com