PIÙ

Collettore di idee e di energie vive, un luogo in cui le volontà si incontrano e si incarnano in progetti reali e concreti.

Litorale Domitio: UE avvia progetto di recupero ma…

L’UE punta sul Litorale Domitio. Centinaia i milioni stanziati per riqualificare un importante tratto di costa campana. Il tratto interessato va da Capo Miseno al Garigliano.

Litorale Domitio

Siamo andati sul posto per capire qual è la situazione ed abbiamo trovato un contesto degradato e abbandonato. Negli ultimi mesi, e dopo l’approvazione del progetto di recupero da parte della Ue, si sono intensificati gli episodi di sciacallaggio e di vandalismo perpetuati ai danni di proprietari di case e villette situate lungo il litorale. L’ultimo in ordine temporale ha interessato i misuratori idrici: sono stati asportati lasciando senza acqua le abitazioni e i proprietari-villeggianti. La ditta che gestisce il servizio idrico ha chiesto comunque il pagamento del contributo di installazione (45 euro), incurante di quanto accaduto.

C’è chi teme che dietro questi continui atti vandalici ci sia la regia della malavita e di chi vuole mettere le mani sugli immobili presenti in zona per una imponente operazione di speculazione immobiliare. Con la riqualificazione prevista ed approvata dalla Ue gli interessi per l’area sono, negli ultimi mesi, aumentati.
Tanti sono infatti i proprietari che stanno vendendo, orami stanchi e sfiduciati per quanto stanno subendo, gli immobili a prezzi bassissimi. In alcuni casi le villette sono (s)vendute a meno di ventimila euro. Valori destinati a crescere esponenzialmente dopo l’opera di risanamento e riqualificazione programmata.

Ci auguriamo che le autorità competenti sappiano vigilare per tutelare un territorio dalle grandi bellezze naturali e i tanti cittadini che hanno investito i loro risparmi per godersi qualche settimana di riposo in un luogo che era e può ritornare ad essere un paradiso.

Misuratori idrici asportatiViale Litorale DomitioLitorale Domitio

Condividi di PIÙ!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
The following two tabs change content below.

Crescenzo Coppola

Sono nato a Napoli nel 31 Avanti IPhone. Ingegnere e manager appassionato di Innovazione, ICT e Digitale. Chi vuole contattarmi può raggiungermi su twitter: @crescoppola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com